Come sfruttare Instagram per il marketing B2B? 6 modi per ottenere risultati migliori

Le aziende B2B generalmente tendono a sottovalutare le piattaforme social legate alla fotografia come Instagram, considerandole in un certo senso meno professionali o meno adatte ad una strategia di marketing che sia efficace e in linea con il proprio target, ma con più di 600 milioni di iscritti, 300 milioni di utenti attivi quotidianamente e circa 55 milioni di foto condivise, Instagram anche nel B2B  può fare la differenza in termini di risultati, basta semplicemente saperlo sfruttare al meglio. Se non sai da dove partire per migliorare la tua strategia di marketing B2B con Instagram, potresti iniziare da questi 6 modi:

 

1. Racconta la storia della tua azienda

Non dimenticare che le persone acquistano da altre persone e non da un brand, raccontare la storia della tua azienda, da dove è partita a come ha raggiunto il punto in cui si trova oggi, attraverso fotografie di repertorio o dei riconoscimenti che ha ottenuto, aiuta a stabilire un legame emotivo con il tuo pubblico.

 

2. Dietro le quinte

La nuova funzionalità Stories con la quale è possibile pubblicare anche brevi video, ti permette di offrire ai tuoi followers uno sguardo dietro le quinte, mostrando ad esempio come vengono realizzati i tuoi prodotti oppure presentando il tuo team, spiegando chi sono e quali sono le loro competenze, i loro punti di forza e la loro importanza all'interno della tua azienda.

Sono aspetti dell'azienda che per l'appunto rimangono solitamente non accessibili agli utenti ed è per tale motivo che questi contenuti incuriosiscono e coinvolgono più degli altri.

 

3. Interagisci con il tuo pubblico

Per ottenere risultati migliori con la tua strategia di marketing B2B attraverso Instagram, è importante creare una connessione con il tuo pubblico.

Pubblicare una o più foto non è sufficiente per trasmettere il vero valore della tua azienda, è fondamentale interagire con i tuoi follower, anche con un semplice Like di ringraziamento nel caso in cui avessero pubblicato la foto di un tuo prodotto/servizio.

 

4. Leadership di pensiero

Per trasformare la tua società in un leader di settore, pubblica foto o filmati con suggerimenti o consigli utili ed intelligenti oppure citazioni stimolanti, brevi interviste di 15 secondi e via dicendo al fine di educare al meglio i tuoi seguaci e diventare un loro punto di riferimento.

 

5. Promuovi indirettamente il tuo prodotto/servizio

Le tue fotografie non devono essere monotematiche o meglio, non devono avere tutte lo scopo di vendere o promuovere direttamente il tuo prodotto/servizio, il perché è semplice: infastidisce il tuo pubblico e fa perdere l'interesse verso la tua azienda.

Adotta un approccio diverso, incorporando nelle tue immagini il prodotto/servizio in modo marginale che risulti in secondo piano rispetto al soggetto della foto.

 

6. Hashtag

Ottenere follower su Instagram non è facile, è bene utilizzare gli hashtag in modo mirato per raggiungere un pubblico più ampio ma rimanendo comunque a target.

Evita di usare hashtag troppo generici ma solo quelli idonei e coerenti con la fotografia e con il messaggio che vuoi condividere.

 

New Call-to-action

Topics: Social Media Marketing